Prurito agli Occhi: Perchè Succede e Come Liberarsene

A tutti capita, ogni tanto, di avere prurito agli occhi; molte sono le probabili cause, e il problema spesso è accompagnato da prurito alle palpebre – specialmente alla base delle ciglia – occhi rossi e anche palpebre gonfie. Il termine medico per definire questa problematica è prurito oculare.

Questo articolo ti aiuterà a sapere di più sul prurito agli occhi e a trovare un rimedio; se ti interessa sapere anche come ottenere sollievo dal bruciore agli occhi, leggi il nostro articolo dedicato.

 

Alcune cause del prurito agli occhi

Il più delle volte, il prurito agli occhi è causato da qualche allergia: sostanze irritanti – chiamati allergeni – come i pollini, la polvere e i peli di animale, provocano il rilascio di composti chiamati istamine nel tessuto intorno agli occhi, che poi si traduce in prurito, arrossamento e gonfiore. Lo sfregamento – la prima cosa che ci viene in mente di fare quando abbiamo prurito agli occhi – non aiuterà e, anzi, peggiorerà la condizione. Infatti, l’atto dello sfregamento, rilascia più istamine e quindi intensifica il prurito. Sfregando i tuoi occhi rischi inoltre di causare un’abrasione corneale o un’infezione dovuta ai batteri presenti sulle mani.

 

Allergie stagionali e perenni

Le allergie oculari assumono molte forme e possono essere stagionali o perenni. Le allergie stagionali causano la cosiddetta congiuntivite allergica: sono più comuni in primavera e in autunno e sono causate da un alto numero di pollini e dall’esposizione a allergeni esterni. Le allergie perenni, invece, sono presenti tutto l’anno e sono causate, ad esempio, da muffe e polvere.

In alcuni casi, l’allergia oculare può essere scaturita da prodotti che utilizzi quotidianamente: ad esempio, alcune persone sviluppano allergie alle soluzioni delle lenti a contatto. Altri prodotti con ingredienti che possono causare il prurito agli occhi includono: lacrime artificiali usate per trattare gli occhi asciutti, trucco, creme e saponi.

 

Irritazione oculare: quando la causa non è l’allergia

Le allergie non sono l’unica causa del prurito agli occhi. Se, oltre al prurito, i tuoi occhi bruciano, la causa potrebbe essere la sindrome dell’occhio secco o la disfunzione della ghiandola di Meibomio. Invece, se le tue palpebre sono rosse e infiammate, potresti avere una condizione chiamata blefarite, causata da batteri e in alcuni casi da acari microscopici che vivono sulle palpebre. Anche l’utilizzo prolungato di lenti a contatto può causare un fastidioso prurito agli occhi – in tal caso, è consigliabile togliere le lenti a contatto. Dato che le cause di prurito agli occhi possono essere tanto varie, è sempre bene prenotare una visita oculistica per comprendere quali siano le cause del problema.

 

I trattamenti per il prurito agli occhi

Il prurito agli occhi, a volte, può essere alleviato con l’uso lacrime artificiali o colliri specifici per l’ allergia ma in molti casi, possono essere necessari colliri o farmaci per via orale. Alcuni farmaci potranno anche aiutarti a non presentare attacchi di prurito agli occhi in futuro, specialmente quando sono dovuti ad allergie stagionali.

I trattamenti più efficaci per il prurito agli occhi sono quelli che affrontano direttamente la causa. Ad esempio, se i sintomi sono associati a una condizione di occhio secco, delle gocce oculari per l’allergia saranno meno efficaci di quanto potrebbe esserlo un prodotto specifico. Per questo motivo, consultare il proprio oculista può essere molto utile per determinare ciò che causa il prurito agli occhi e, di conseguenza, il rimedio più efficace. Infatti, oltre alle lacrime artificiali o alle gocce oculari in caso di allergia, esistono anche farmaci antinfiammatori e antibiotici mirati, e prodotti per la pulizia delle palpebre. In tema di gocce oculari, ci sentiamo di raccomandare il prodotto Oftyvit, il miglior prodotto per pruriti e bruciori oculari: la sua combinazione di MSM, EDTA, Vitamina A e Vitamina E – peraltro, unico tra i suoi simili – garantirà un’azione nutritiva, idratante e antiossidante per i tuoi occhi.

Offerta
Optrex Bagno Oculare Multi Azione per Occhi Stanchi, Arrossati e Irritati, 300 ml
  • BAGNO OCULARE: per occhi stanchi, irritati e arrossati. Calma, lenisce e pulisce
  • CON ESTRATTI VEGETALI:che aiutano a rimuovere delicatamente polvere, tracce di trucco e altre particelle intrappolate sulla superficie dell’occhio
  • FACILE DA APPLICARE: basta piegare la testa in avanti, tenendo l'occhiera alla base. Posiziona l'occhiera sopra l'occhio e solleva la testa. Per facilitare la distribuzione del prodotto, muovi lentamente la testa per 30 secondi.
  • CON OCCHIERA: la confezione al suo interno contiene un'occhiera per l'applicazione
  • PER UN UTILIZZO QUOTIDIANO: non contiene conservanti

Conclusione

Non preoccuparti se senti prurito agli occhi: molto probabilmente si tratta di una condizione temporanea e non grave – magari sei solo più sensibile agli allergeni intorno a te! Tuttavia, se il prurito si presenta spesso o se dura nel tempo, consulta il tuo oculista per scongiurare ogni eventuale complicazione.

Ultimo aggiornamento 2021-06-12 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.